Formazione in Food Brand

K-stories: una giornata di formazione in Food Brand

La K-story di oggi inizia con…

Una storia di relazioni!
Spesso ci capita di precisare che in Kamzan il rapporto con i nostri clienti è di vitale importanza e questo non si esaurisce nel solo rapporto amministrativo e contabile o quando si ha bisogno di assistenza e supporto. Il rapporto che costruiamo con i nostri clienti è basato su relazioni umane dirette. Amiamo stringere la mano personalmente ai nostri clienti e se questo non è possibile per via delle distanze, cerchiamo sempre di vederci anche se virtualmente. Adoriamo poterli aiutare e seguirli in ogni fase, dalla prova gratuita al supporto postvendita ad ogni volta che riceviamo una e-mail per supporto.
La conoscenza di chi c’è dietro Kamzan, la conoscenza del Team, il sapere che Kamzan ha dei volti, delle voci e dei cuori che pulsano è un modo per poter accogliere i nostri clienti. Un modo per imparare a conoscerci meglio e capire le necessità di ognuno di loro, per poterli supportare, creare con loro delle soluzioni ad hoc e creare relazioni!
Il piacere di poter chiamare per nome, associare un ben determinato volto, poter associare una voce distintiva ad ogni nostro cliente è per noi motivo di orgoglio e di vanto.

Ma perché non andare oltre? Perché non offrire ai nostri clienti un qualcosa in più?

Un qualcosa che ci renda partecipe attivamente anche nella vita operativa dei nostri clienti, oltre l’utilizzo della nostra piattaforma, oltre l’assistenza tecnica, oltre il supporto one to one offerto. Così abbiamo deciso di entrare fisicamente negli uffici dei nostri clienti organizzando un’intera giornata di formazione per tutti i loro dipendenti.

Kamzan_in_FoodBrand_Formazione

Ecco un excursus della giornata di formazione in Food Brand

I nostri amici di Food Brand Spa negli ultimi mesi sono cresciuti tanto, hanno aperto nuovi concept store Doppio Malto, Banco e Bove Lover in giro per l’Italia con una crescita prevista in fatturato del +225% nel prossimo triennio. Non ci hanno stupito quando ci hanno chiesto di organizzare un’intera giornata di formazione nel loro stupendo Quartier Generale di Milano per poter illustrare e spiegare Kamzan a tutte le loro nuove risorse. Il rapporto con i nostri clienti è anche questo! Seguirli non solo nella loro operatività per quanto riguarda il loro utilizzo della piattaforma, ma crescere con loro condividendo moventi formativi ed informativi.

In un baleno abbiamo organizzato tutto per la loro giornata di full immersion in Kamzan. Il programma della giornata era fitto: una panoramica dell’intera piattaforma, rassegna di tutte le funzionalità di condivisione, focalizzando l’attenzione sulle caratteristiche distintive di ognuna, ripassata generale di tutte le impostazioni di sicurezza che si possono attivare e presentazione delle nuove ed ultime funzionalità aggiunte. Dalla gestione dei permessi ed accessi alle cartelle condivise con utenti e gruppi, alle notifiche via e-mail attivabili alle condivisioni in solo caricamento.
L’obiettivo? Dare tutti gli strumenti ed il know how necessario e sufficiente per poter utilizzare Kamzan al massimo delle sue potenzialità!

Come sempre l’accoglienza è stata calorosa! Abbiamo potuto salutare molti dei nostri amici e conoscerne di nuovi che si sono uniti da poco alla grande famiglia Food Brand.

Senza indugiare abbiamo occupato una delle loro grandi sale meeting, acceso i nostri portatili, messo in funzione il proiettore e spenta la luce… Pronti a partire!

Nella prima parte della giornata ci hanno raggiunti il Reparto HR, il nuovo Project Manager ed il reparto IT. Ovviamente, già tutti avevano il proprio account Kamzan e molti di loro giù avevano iniziato ad utilizzarlo. Tuttavia, ci siamo addentrati nei meandri della piattaforma per poter capire insieme a loro quali funzionalità gli fossero più utili per ottimizzare, velocizzare e facilitare il loro lavoro.

Abbiamo con piacere individuato che una delle funzionalità molto apprezzate era la gestione di permessi di visualizzazione delle cartelle. Ovvero la possibilità di scegliere chi può o non può vedere una cartella, una sottocartella od un file condiviso con utenti o gruppi di utenti.

Dalla gestione documentale siamo passati al Client di Kamzan: un’app da molti forse sottovalutata, ma che ti permette di poter lavorare in locale dal tuo computer senza dover andare online e senza preoccuparti di spostare o copiare i tuoi file in un’altra cartella per sincronizzarli con il tuo Kamzan.

Uno dei tanti vantaggi è anche quello di poter creare tutte le sincronizzazioni che vuoi senza modificare la tua attuale struttura di cartelle. Cosa significa?

Prendiamo ad esempio un servizio di sincronizzazione e condivisione file che tutti conoscono, ad esempio quello della scatola blu. Utilizzando quel servizio di sicuro avrete visto che quando scaricate Dropbox (ops, l’ho detto!) sul vostro pc automaticamente si genera una fantastica cartella Dropbox e vi si chiede dove localizzarla sul vostro disco. Fantastico vero? No! Peccato che quella cartella per voi significa dover copiare o spostare tutti i vostri file in quella precisa cartella per poterli sincronizzare con il vostro account. Quindi ogni volta che sul vostro computer lavorate su un documento poi dovrete sempre spostarlo nella loro cartella.

Operazione non faticosa se non si lavora! Con Kamzan invece, si possono selezionare dal computer tutte le cartelle che si vogliono sincronizzare, anche se dislocate tra più unità del disco, perché è Kamzan che si adatta alle tue cartelle ed al tuo modo di lavorare e non viceversa.

Il tempo scorreva veloce, tra una funzionalità e l’altra, tra supporto tecnico in real time. E tra il confronto face to face su possibili idee future e nuove potenziali funzionalità utili, ci siamo poi soffermati sulle diverse modalità di condivisione che Kamzan offre. Da quella tra utenti di Kamzan, alla condivisione via e-mail, con tutte le possibili configurazioni – condivisione con il solo permesso di download, condivisione con permesso alla modifica ed al nuovo caricamento di file, condivisione con solo permesso al caricamento che trasforma la tua cartella nel tuo personale WeTransfer e così via…

Proprio l’ultima configurazione ha avuto un gran successo! Tutti i diversi dipartimenti infatti hanno trovato la modalità di condivisione con il solo permesso al caricamento di nuovi file molto utile. Dal ricevere preventivi da fornitori, al raccogliere il materiale grafico prodotto tra i diversi Designer, avere una tua cartella che si trasforma nel tuo personale WeTransfer ma strutturata come vuoi tu e gestita secondo le tue esigenze operative non ha prezzo.
Kamzan_in_FoodBrand_Formazione
“Le funzionalità che a livello operativo e nel lavoro di tutti giorni sono per me utilissime in primis è il client. Avere poi la possibilità di poter collaborare in modo semplice ed efficace con il mio Team ma anche con quelli delle nostre aziende. Avere una struttura cartelle già definita a livello aziendale e poter quindi già da subito dopo l’inserimento in azienda essere operativo”.
Luca – Sales & Operational Manager Food Brand
Questa è stata la giornata di formazione dai nostri amici di Food Brand. Vorresti anche tu un’intera giornata in azienda alla scoperta dei segreti di Kamzan? Scrivici a hello@kamzan.com ed organizzeremo la tua giornata di formazione!